N. 0005 – 220217

Quando ero uno studente dimenticai lo zaino sul treno, me ne accorsi subito dopo essere sceso a destinazione, ma troppo tardi per recuperarlo perché il treno era già ripartito. Andai presso la biglietteria della stazione ed informai il bigliettaio di quello che mi era accaduto. Lui gentilmente telefonò al controllore sul treno e mi disse che avrei potuto ritirare lo zaino alla stazione successiva. Mi ricordo che una volta recuperato lo zaino pensai che quell’oggetto aveva viaggiato più di me. Una settimana fa ho sepolto la capsula del tempo, quel contenitore ha iniziato il suo lungo viaggio nel tempo. Oggi la NASA ha annunciato la scoperta di un sistema solare simile al nostro a “soli” 40 anni luce da noi. Il nuovo sistema solare ha sette pianeti simili alla terra di cui tre potenzialmente abitabili. È suggestivo pensare che almeno uno di quei pianeti sia abitato. È ancora più suggestivo pensare che quella civiltà possa essere così evoluta da raggiungerci. Ma vedete, io sono un sognatore ed immagino che quel contenitore possa essere rivenuto da uno di loro. Come lo zaino, in quel buffo episodio del treno, così il contenitore avrà viaggiato più di me.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...